Il responsabile dell'ufficio Demanio Marittimo rende noto che per l'Anno 2019 l'adeguamento delle misure unitarie dei canoni delle concessioni demaniali marittime è stato fissato nella misura di 3,00% e la misura minima di canone è stata adeguata ad euro 364,63.

Pertanto, il canone e l'imposta regionale relativi alle concessioni demaniali marittime, in caso di avvenuta proroga e di consistenza demaniale immutata rispetto all'anno 2018, vanno aggiornati secondo tale codice Istat.

Si informa che sulla Gazzetta Ufficiale n.1 del 02.01.2016 è stato pubblicato  il Decreto Ministeriale 19/11/2015 che introduce un nuovo strumento di  pagamento dei canoni demaniali, attraverso il Modello F24 ELIDE, quale unico metodo di pagamento dei canoni demaniale e che dovrà essere generato esclusivamente dalla piattaforma S.I.D. Sistema Informativo  Demanio dall'Ente che ha il conferimento della gestione amministrativa sul  demanio marittimo, pertanto per poter effettuare il pagamento del canone  demaniale Anno 2019 è indispensabile chiedere allo sportello del Comune di  Alba Adriatica Demanio Marittimo il relativo F24 Elide.