logo

  • Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Maggio 2017, 12:11.

TABELLA DEI GIOCHI PROIBITI

AI SENSI DELL'ART. 110, COMMA 1, DEL T.U.L.P.S, APPROVATO CON R.D. 18/06/1931 N. 773, IL QUESTORE DI TERAMO HA EMESSO, IN DATA 29/12/2016, LA NUOVA TABELLA DEI GIOCHI PROIBITI AGGIORNATA ALLA VIGENTE NORMATIVA. LA TABELLA DEI GIOCHI PROIBITI, AI SENSI DELL'ART. 195 DEL REGOLAMENTO DI ESECUZIONE DEL T.U.L.P.S, APPROVATO CON R.D. 06/05/1940 M. 635, DEVE  ESSERE ESPOSTA IN LUOGO BEN VISIBILE AL PUBBLICO, IN TUTTE LE SALE DA GIOCO O DA BILIARDO, NONCHE' NEGLI ESERCIZI PUBBLICI,  COMPRESI CIRCOLI PRIVATI AUTORIZZATI ALLA PRATICA DEL GIOCO O ALLA INSTALLAZIONE DI APPARECCHI DA GIOCO.

SI SEGNALA, A TAL PROPOSITO, LA LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 29/10/2013, RECANTE "DISPOSIZIONI PER LA PREVENZIONE DELLA DIFFUSIONE DEI FENOMENI DI DIPENDENZA DAL GIOCO" CHE, IN PARTICOLARE, PREVEDE:

- AUTORIZZAZIONE DEL SINDACO (DIRIGENTE) PER L'ESERCIZIO DELLE SALE DA GIOCO INTESE COME LOCALI ADIBITI PREVALENTEMENTE ALL' ATTIVITA' DI GIOCO CON VINCITA IN DENARO E PER L'INSTALLAZIONE DI APPARECCHI PER IL GIOCO LECITO;

- UBICAZIONE DEI LOCALI DI ESERCIZIO AD UNA DISTANZA NON INFERIORE A METRI 300, MISURATI IN BASE AL PERCORSO PEDONALE PIU' BREVE, DAI LUOGHI SENSIBILI (ISTITUTI SCOLASTICI, IMPIANTI SPORTIVI, LUOGHI DI CULTO, CIMITERI ETC- ART. 2 COMMA 1 LETTERA C);

- VALIDITA' DI CINQUE ANNI DELLE AUTORIZZAZIONI, RINNOVABILI ALLA SCADENZA;

- LA VIOLAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DELLA L.R. 40/13 E' PUNITA CON LA SANZIONE AMMINISTRATIVA PECUNIARIA DA UN MINIMO DI € 1.000,00 AD UN MASSIMO DI  € 5.000,00.

Esprimi il tuo giudizio sul servizio


Negativo

Sufficiente

Positivo

 

cnipaxhtml10css wcag2AAProgetto conformità siti web PA di actainfoActainfo

Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Per saperne di piu'

Approvo
statistiche web