logo

  • Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre 2020, 14:21.

DPCM 04 MARZO 2020 - DISPOSIZIONI GENERALI DEL COMUNE DI ALBA ADRIATICA PER IL CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DEL COVID-19

  

DPCM 04 Marzo 20202 - COVID19 –  DISPOSIZIONI GENERALI

                                                   DEL COMUNE DI ALBA ADRIATICA



In concomitanza con l'entrata in vigore in data 05 Marzo 2020, del D.P.C.M. del 04 marzo 2020, si riferisce in ordine alle indicazioni precauzionali adottate nel territorio del Comune di Alba Adriatica, per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

Uffici Pubblici Comunali
Gli uffici pubblici comunali sono regolarmente aperti. Saranno eliminate, laddove possibile, alcune sedute al fine di mantenere la distanza di almeno un metro nonché comunicate apposite disposizioni di avviso all'utenza. L'utenza è invitata recarsi negli uffici pubblici solo se strettamente necessario, utilizzando se del caso, mail, pec o contatti telefonici.
Qualora sia necessario recarsi negli uffici aperti al pubblico, si raccomanda il rispetto delle disposizioni di accesso agli uffici ivi esposte. 

Scuole di ogni ordine e grado
In ottemperanza al D.P.C.M. del 04 marzo 2020, sono sospesi i servizi educativi e le attività didattiche delle scuole, di ogni ordine e grado dalla data del 05 marzo fino al 15 marzo 2020.

Biblioteca Comunale
Sono sospesi eventi, incontri, conferenze, attività didattica, visite di gruppi, ecc.  In ottemperanza alle ulteriori indicazioni contenute del D.P.C.M., relativa al contingentamento, la Biblioteca Comunale resterà aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 09,00 alle ore 13,00, per il solo prestito librario.

Attività sportive

  • Palazzetto dello Sport: sono sospese tutte le attività fino al 15 Marzo 2020;
  • Bocciodromo Comunale: sono sospese tutte le attività fino al 03 Aprile 2020;
  • Campi di Calcio di Via Ascolana e di Via degli Oleandri: sono sospese le attività di sport di base e le attività motorie sino al 03 aprile 2020; sono altresì sospese, sino a nuova comunicazione, le attività del settore giovanile non agonistico dell’A.S.D. Alba Adriatica Calcio. Proseguono nel rispetto nel rispetto del D.P..CM. del 04 Marzo 2020, le sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’aperto e senza la presenza del pubblico.

Centri di Aggregazione degli Anziani
Sono sospesi eventi, incontri, conferenze, ecc.
Tutte le Associazioni  locali sono state puntualmente informate a mezzo mail.

Mercato ambulante
E’ confermato lo svolgimento del mercato ambulante settimanale del lunedì.


Esercizi Commerciali.
Il Sindaco ha promosso la diffusione delle informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie presso gli esercizi commerciali del territorio.

Servizi Sociali
E' stato disposto laddove possibile, il rinvio dei colloqui individuali con le famiglie utenti del servizio sociale, al primo giorno utile successivo al 15 marzo 2020.
Qualora si riscontrassero urgenze verranno concordate eventuali ed ulteriori misure igienico- sanitarie precauzionali.
Lo stesso vale anche per le visite domiciliari.

E' altresì in corso di valutazione, anche di concerto con le associazioni locali del territorio in conformità a quanto disposto dall'art. 2 lett. e del DPCM del 04 marzo 2020, l'organizzazione di attività ricreative individuali alternative a quelle collettive interdette dal DPCM, che promuovano o favoriscano le attività svolte all'aperto, purchè svolte senza creare assembramenti di persone o svolte presso il domicilio degli interessati.

Si raccomanda in ultimo di attenersi puntualmente alle misure igienico sanitarie, di cui all'allegato 1 del predetto D.P.C.M. di seguito riportate:

Misure igienico-sanitarie

  • lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
  • evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • evitare abbracci e strette di mano;
  • mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
  • igiene respiratoria (starnutire o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  • evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
  • non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  • coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  • usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o si presta assistenza a persone malate.

Grata per la cortese collaborazione e con preghiera di prestare attenzione agli aggiornamenti, si porgono cordiali saluti

Il Sindaco
Prof.ssa Antonietta Casciotti 

 

cnipaxhtml10css wcag2AAProgetto conformità siti web PA di actainfoActainfo