Il Sindaco Avv. Tonia Piccioni con propria Ordinanza N. 18 del 9/06/2016 ha revocato la precedente Ordinanza di divieto temporaneo della balneazione nella zona classificata con acque di qualità scarsa, controllate dal punto di prelievo IT013067001004 per 150 metri a nord e 150 metri a sud.